WORKS

KAIKO E VENERE
Documentario – 22 min – 2004 – Italia
di Nadia Dalle Vedove e Lucia Stano

LE FAMIGLIE ARCOBALENO
Documentario – 23 min – 2006 – Italia
di Nadia Dalle Vedove e Lucia Stano

Festival e riconoscimenti:

Torino GLBT Film Festival (2007), Festival GayLesbico di Milano (2007), Gay Village Roma (2007), Florence Queer Festival (2007), Rassegna del Documentario Libero Bizzarri (2007), Miglior documentario al Festival GayLesbico di Milano (2007).

IL LUPO IN CALZONCINI CORTI
Documentario – 56 min – 2010 – Italia
di Nadia Dalle Vedove e Lucia Stano
www.illupoincalzoncinicorti.com

2 famiglie omogenitoriali italiane;
3 anni di lavorazione;
selezionato tra CENTINAIA di documentari per la messa in onda su RAITRE;
più di 550 sostenitori che hanno pre-acquistato il DVD un anno prima della realizzazione;
3000 amici sui social network;
1 grande primato: essere il primo documentario a dare la parola ai figli degli omosessuali italiani.

Festival e riconoscimenti:

Il film ha ottenuto un finanziamento europeo MEDIA per lo sviluppo ed è stato acquistato da Rai Tre (Doc3) e mandato in onda nell’estate del 2010 e a grande richiesta nell’autunno del 2011.

Nel 2011 ha partecipato ai festival DOXA di Vancouver e FRAMELINE 35 di San Francisco, e ha vinto il Festival MIX di Milano come MIGLIOR DOCUMENTARIO.

 

BREAKING RAIN
Lungometraggio fiction (in corso d’opera) scritto da Nadia Dalle Vedove e Pierpaolo Zaino

Log Line: C’è uno spettacolo che ti costringe a improvvisare dall’inizio alla fine, la vita.

Un progetto-laboratorio durato anni dedicato all’improvvisazione jazz applicata alla regia filmica.

https://www.facebook.com/breakingrainmovie

ESTRANEI (Pièce teatrale)
Atto unico ambientato in un monolocale a Milano dove due perfetti sconosciuti devono decidere che rotta prendere dopo l’improvviso tsunami che ha sconvolto la vita di entrambi. E più discutono più la lotta tra i sessi, tra il vivere e il morire, tra vittima e carnefice sale fino all’onda perfetta: quella fatale o quella risolutiva?

Edizioni del Gattaccio, 2015

http://www.edizionidelgattaccio.it/eg-estranei-hp.html


 

FINO ALL’ULTIMO INVERNO (Romanzo)

Nevica da ore. Là fuori il mondo è lo stesso ma non per lui.
Dopo aver trovato il corpo senza vita della donna che l’ha cresciuto, Mattia fugge in città. Non aveva mai lasciato quella casa nascosta dal bosco dove sua madre l’ha abbandonato appena nato. Quel vuoto improvviso lo spinge a correre lontano, senza sapere né dove né da chi. Inizia così il suo viaggio verso le solitudini altrui che, come in uno specchio, lo costringeranno a guardare la propria.
Grazie a quel salto nel buio, Mattia capisce a mano a mano il senso di quella fuga: ritrovare sua madre, forse per ucciderla o forse solo per lasciarsi abbracciare almeno una volta.

Editore bookabook, 2016

 

cropped-img-20160529-wa0014.jpg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...