Peter Handke.

Peter Handke.jpg

Quando il bambino era bambino,
camminava con le braccia ciondoloni,
voleva che il ruscello fosse un fiume,
il fiume un torrente
e questa pozzanghera il mare.

Quando il bambino era bambino,
non sapeva di essere un bambino,
per lui tutto aveva un’anima
e tutte le anime erano un tutt’uno.”

“Elogio dell’infanzia” di Peter Handke.

L’inizio, solo l’inizio di una poesia che continua a rimbalzare da anni nelle nostre teste.

Annunci